PROGETTO SCUOLE

Adige Rafting Verona

Escursione didattica sull’Adige a Verona

Adige Rafting Verona - progetto scuole

Adige Rafting nasce con lo specifico intento di creare progetti didattici ed educativi tesi alla scoperta, alla fruizione e al piacere di vivere il fiume.
Da ormai diversi anni proponiamo discese in rafting a scuole, Centri estivi, comunità di accoglienza per minori, GREST e ad altre associazioni che lavorano con i giovani.
Anno dopo anno abbiamo verificato con i ragazzi , gli insegnanti e gli educatori il valore di questa attività in fiume e i diversi risvolti pedagogici che essa può assumere.

Adige Rafting Verona - progetto scuole

Il Rafting è uno sport di gruppo in cui i componenti di ogni equipaggio agiscono in squadra.
Un contesto sconosciuto. Regole diverse da rispettare e spazio stretto da condividere. L’emozione della discesa in corrente e le discussioni che si alimentano durante la discesa; le risate tra compagni e, a cornice, gli splendidi paesaggi del fiume Adige.
Una gita sicura ed alla portata di tutti, accompagnati da Guide professioniste nel rispetto delle norme di sicurezza e dei regolamenti stabiliti dalla stessa.

 


 

PROGRAMMA MEZZA GIORNATA

Uscita “Classica”

L’escursione che proponiamo corrisponde al tratto cittadino dell’Adige (8,5 km), con partenza dal nuovo centro di eccellenza per gli sport fluviali in località Chievo, davanti alla pista ciclabile, e arrivo presso il maneggio del Boschetto. Dopo la distribuzione del materiale nautico, che consiste in un giubbotto salvagente e una pagaia, la divisione dei partecipanti in gruppi di 10/12 persone e la spiegazione delle tecniche di base della navigazione fluviale, la discesa ha inizio.

Ciascun gommone è condotto da una guida fluviale F.I.Raft (Federazione Italiana Rafting) che vi mostrerà gli scorci più affascinanti di Verona ammirati dalla nostra insolita prospettiva, vi insegnerà a pagaiare e vi guiderà tra le onde che si incontrano in corrispondenza di alcuni ponti. Non è richiesta la presenza di un insegnante a bordo di ogni imbarcazione. Lungo il percorso si effettuano tre soste per consentire i nostri racconti sull’antico utilizzo del fiume e sulla storia dell’idrografia veronese e la visita della dogana veneta di fiume in zona Filippini, dove abbiamo allestito il Museo dell’Adige. A partire dall’ultima sosta organizziamo una simpatica gara tra i gommoni con partenza in linea. La tranquillità del fiume Adige, la nostra competenza, frutto di un’esperienza pluriennale acquisita sui corsi d’acqua più impegnativi d’Italia, e la nostra partecipazione in prima linea alle attività federali sono garanzia della massima sicurezza e professionalità.

La nostra base nautica si trova in zona Chievo, dove inizia l’escursione, ed è fornita di spogliatoi, servizi, parcheggio, sala riunioni e bar-ristorante. Se l’escursione viene organizzata al pomeriggio la base è disponibile come punto di appoggio per il pranzo al sacco. Abbiamo tavoli, spogliatoi e bagni (tutto compreso nella quota).

La Dogana fluviale dei Filippini, dove si trova il Museo dell’Adige, è inoltre disponibile per la merenda a metà percorso.

Se invece l’attività viene programmata al mattino, sono disponibili tavoli e panche nello spazio verde che abbiamo in uso presso il punto di sbarco al Boschetto (nessun sovrapprezzo).

Prezzo € 15 per studente (13,00 € per le uscite effettuate entro il 29.03.2020)
Gratuità per gli insegnanti e per eventuali portatori di disabilità

DETTAGLI

  • Durata: 2 ore circa sull’acqua acqua (complessivamente 3 ore)
  • Gli importi sono comprensivi di materiale nautico, una guida per gommone e assicurazione.
  • Per prenotare è sufficiente contattarci per telefono o per email indicando data, numero di partecipanti e un cellulare. In caso di pioggia si può rimandare o annullare per telefono.
  • E’ consigliato abbigliamento sportivo con scarpe + pantaloni di ricambio
  • Minimo: 12 partecipanti – Massimo: 140 (in un’unica discesa)
  • Età minima: 3 anni

Punto di ritrovo e imbarco:
la nostra base al CENTRO SPORTIVO BOTTAGISIO
indirizzo: via Perloso, 14/a – Verona (zona Chievo )– punto A nella mappa
Si può raggiungere prendendo l’autobus numero 11 (che passa da piazza Brà e dalla stazione FS ogni 15’) scendendo in zona Chievo alla fermata di Scaligera Formazione. Nel giorni festivi l’autobus è il 95.

Punto di sbarco: BOSCHETTO
indirizzo: Lungadige Galtarossa, 40 Verona – punto B nella mappa.
Da qui si può raggiungere la stazione FS in 15’ o piazza Brà in 20’ a piedi

 

Adige Rafting è la sola compagnia a Verona con guide in possesso di brevetti di navigazione superiori (III, V livello e Maestri FIRaft), in grado perciò di garantire divertimento in piena sicurezza. Le nostre uscite possono essere organizzate ogni giorno dell’anno.

 

SCUOLE DELL’INFANZIA
Dal 2005 Adige Rafting organizza le escursioni fluviali in città promosse dal Comune di Verona per decine di scuole dell’infanzia del territorio. Nel contesto di questa attività i bambini vengono accomodati al centro del gommone, condotto da due guide fluviali, e hanno la possibilità di provare a pagaiare insieme agli adulti presenti a bordo. E’ prevista una sosta sotto il ponte di Castelvecchio per la merenda e per i nostri racconti sull’Adige e sul ciclo dell’acqua. Per ragioni legate alla portata idrica dell’Adige è consigliabile programmare le uscite con le scuole dell’infanzia non oltre i primi di Aprile.

SCUOLE PRIMARIE e SECONDARIE I GRADO
Tutti i partecipanti hanno una pagaia e sono previste tre soste per i racconti storici, l’eventuale merenda, la visita al Museo dell’Adige e la gara tra gli equipaggi nel tratto finale. E’ inoltre possibile aggiungere – senza sovrapprezzo – una prova di canoa di circa 40 minuti all’interno
della nostra piscina interna prima dell’imbarco per la discesa.
Per le classi quinte potremo mirare i nostri racconti storici sugli elementi della Verona Romana riguardanti il fiume (Adigetto, naumachìa, porto fluviale, fondamenta del teatro romano, struttura e storia del ponte Pietra, ponte Postumio etc.)

SCUOLE SECONDARIE II GRADO
Oltre ai racconti storici (a richiesta anche in inglese, tedesco o francese) e alla visita al Museo dell’Adige, ai partecipanti vengono insegnate le nozioni di base della navigazione fluviale e la gara finale tra gli equipaggi viene organizzata in auto-conduzione (pur con la costante presenza a bordo di una guida per gommone). Questa formula è uno stimolo a sviluppare, nel contesto ludico, il senso della cooperazione necessaria ad affrontare collettivamente una situazione problematica completamente nuova e al tempo stesso anche quello della competizione nei confronti sia degli altri gruppi omologhi sia, a livello individuale, degli altri membri del proprio equipaggio nel farsi carico delle decisioni da prendere.

 


 

PROGRAMMA DI UNA GIORNATA

 

1. Canoa + Rafting sull’Adige a Verona
– scuole secondarie inferiori e superiori-

L’iniziativa che proponiamo consente di vivere un’intera giornata sull’acqua provando la canoa fluviale al mattino e il rafting al pomeriggio. Fulcro delle attività è il nostro nuovo Centro di eccellenza per gli sport fluviali (Bottagisio sport center – in zona Chievo a Verona) ed è fornita di spogliatoi, servizi, parcheggio, sala riunioni e bar-ristorante.

 

 

Al mattino i partecipanti vengono divisi in quattro gruppi ai quali vengono proposte a rotazione le seguenti attività:
– pagaiergometro (vogatore che simula il movimento della pagaia da kayak)
– vasca di voga: v. prima immagine qui sotto
– canoa in piscina: v. seconda immagine
– canoa sull’Adige nel tratto antistante la nostra base

Al termine delle prove in canoa i ragazzi possono consumare il proprio pranzo al sacco, sempre alla nostra base.
Nel primo pomeriggio inizia l’escursione rafting attraverso la città. La discesa corrisponde al tratto cittadino dell’Adige (8,5 km), con partenza dal nuovo centro di eccellenza per gli sport fluviali in località Chievo, davanti alla pista ciclabile, e arrivo presso il maneggio del Boschetto. Dopo la distribuzione del materiale nautico, che consiste in un giubbotto salvagente e una pagaia, la divisione dei partecipanti in gruppi di 10/12 persone e la spiegazione delle tecniche di base della navigazione fluviale, la discesa ha inizio.

Ciascun gommone è condotto da una guida fluviale F.I.Raft (Federazione Italiana Rafting) che vi mostrerà gli scorci più affascinanti di Verona ammirati dalla nostra insolita prospettiva, vi insegnerà a pagaiare e vi guiderà tra le onde che si incontrano in corrispondenza di alcuni ponti. Lungo il percorso si effettuano tre soste per consentire i nostri racconti – in italiano o in inglese – sull’antico utilizzo del fiume e sulla storia dell’idrografia veronese e la visita della dogana veneta di fiume in zona Filippini, dove abbiamo allestito il Museo dell’Adige. A partire dall’ultima sosta organizziamo una simpatica gara tra i gommoni con partenza in linea. La tranquillità del fiume Adige, la nostra competenza, frutto di un’esperienza pluriennale acquisita sui corsi d’acqua più impegnativi d’Italia, e la nostra partecipazione in prima linea alle attività federali sono garanzia della massima sicurezza e professionalità.

 

A partire dalla Dogana Fluviale (edificio del sec. XVIII oggi sede del Canoa Club Verona) organizziamo la gara di velocità tra i gommoni su un tratto di 800 metri.

Ciascun gommone è condotto da una guida fluviale F.I.Raft. (Federazione Italiana Rafting). La tranquillità del fiume Adige, la nostra competenza, frutto di un’esperienza pluriennale acquisita sui corsi d’acqua più impegnativi d’Italia, e la nostra partecipazione in prima linea alle attività federali sono garanzia della massima sicurezza e professionalità.

Prezzo € 24 per studente
Gratuità per gli insegnanti.

Le quote sono comprensive di materiale nautico per canoa e rafting e di assicurazione.

DETTAGLI

      • Tempo effettivo di navigazione: 2 ore (tempo totale: 3 ore)
      • E’ consigliato abbigliamento sportivo con scarpe + pantaloni di ricambio, berretto per il sole e acqua da bere
      • Età minima: 3 anni
      • In caso di pioggia l’uscita può essere annullata o rinviata con almeno 2 ore di preavviso

 

Adige Rafting è la sola compagnia a Verona con guide in possesso di brevetti di navigazione superiori (III, V livello e Maestri FIRaft), in grado perciò di garantire divertimento in piena sicurezza. Le nostre uscite possono essere organizzate ogni giorno dell’anno.

 

Punto di ritrovo e imbarco:
la nostra base al CENTRO SPORTIVO BOTTAGISIO
indirizzo: via Perloso, 14/A – Verona – zona Chievo punto A nella mappa.
Si può raggiungere prendendo l’autobus numero 11 (che passa da piazza Brà e dalla stazione FS ogni 15’) scendendo in zona Chievo alla fermata di Scaligera Formazione. Nel giorni festivi l’autobus è il 95.

Punto di sbarco: BOSCHETTO
indirizzo: Lungadige Galtarossa, 40 Verona – punto B nella mappa. Da qui si può raggiungere la stazione FS in 15’ o piazza Brà in 20’ a piedi